Mosca, via Usaceva, 33/4

Mosca, via Lobachevskogo, 20

FIV non causa autismo in bambini

16.09.2014
FIV non causa autismo in bambini

Dal momento che la fecondazione extracorporea è stata ampiamente utilizzato per il trattamento infertilità, vengono effettuate ricerche regolari per valutare la sua influenza sulla salute della madre e del bambino, il che è assolutamente motivato perché questi che si oppongono alla fecondazione in vitro sostengono spesso che questa tecnica sia pericolosa. Alcuni decenni fa affermavano che "bambini in provetta" erano sterili e non sarebbero mai in grado di raggiungere gravidanza in modo naturale. Solo quando questi "bambini" erano cresciuti e diventati genitori, tutte le discussioni della loro infertilità è diventata insensata.

A proposito, dicevano molto di difetti fisici e psicologici che bambini nati mediante la fecondazione in vitro potessero sviluppare. Tuttavia, non vi è alcuna prova di esso fino ad ora. Le ricerche condotte nell'arco di cinque anni dimostrano che la fecondazione in vitro non è un fattore che causa autismo in bambini. I ricercatori hanno esaminato più di 2000 bambini affetti da autismo e sono arrivati ​​alla conclusione che la fecondazione extracorporea non causa la patologia denominata. Durante la ricerca precedente, in cui si afferma il contrario, i fattori come l'età e salute dei genitori non sono stati considerati, aggiungono i ricercatori.

N.B. autismo è un disturbo dello sviluppo cerebrale caratterizzato dalla riduzione dell'interazione sociale e della comunicazione.

Back to the list